Elisabetta Barbato (1920-2014)

Elisabetta Barbato (1920-2014)
Elisabetta Barbato - La forza del destinoElisabetta Barbato nata a Barletta l’11 settembre 1921, è morta a Roma dove ha sempre vissuto, alla veneranda età di 92 anni, nel febbraio scorso (precisamente il giorno 1). La cantante aveva debuttato all’Opera di Roma nella Francesca di Rimini, il giorno di Natale del 1944, nel ruolo di Garsenda, accanto a Maria Caniglia. Poco dopo è Siebel, nel Faust allestito nello  stesso teatro il 25 febbraio 1945. Canta la sua prima Aida, il 25 agosto seguente, sempre a Roma, alle Terme di Caracalla. Quella sera, Maria Caniglia cominciò la sua quinta recita recita, ma fu colta da una crisi di nevralgia del trigemino, talmente violenta da farla cadere a terra, a seguito di un collasso cardio-circolatorio. All’inizio del terzo atto la cantante abbandona la recita e fu sostituita dalla giovane Barbato, presente in platea e chiamata con un megafono a sostituire la collega ammalata. La Barbato accorse sul palcoscenico e finì la recita. Proprio a Roma svolgerà una gran parte della sua carriera, che durerà circa 20 anni (dal 1945 al 1965). É il periodo dove  la Caniglia regna a Roma.Elisabetta Barbato - Tosca Ma arrivano dopo la Tebaldi, la Callas, la Stella, la Tucci, la Pedrini, la Cerquetti… Se ha cantato molto in Italia, la Barbato era anche molto apprezzata in Sud America, e soprattutto in Brasile, dovè tornò quattro anni di seguito ed in Argentina. Nel film di Carmine Gallone “Avanti a lui tremava tutta Roma”, girato nel 1946, Anna Magnani è doppiata dalla Barbato nella scena con Tito Gobbi. Il 9 settembre 1947, il pubblico di Sao Paolo del Brasile le chiese ed ottene il bis del “Vissi d’arte”. Tre giorni dopo, nella stessa città brasiliana, il terzetto del primo atto dell’Aida con Gigli e la Stignani è acclamato. Il 9 settembre 1950, l‘Adriana Lecouvreur della Barbato, sempre a Sao Paulo del Brasile, ottenne un grande successo, ma il Maurizio di Sassonia di Francesco Albanese, che debuttava nella parte, fu considerato impreparato e non piacque. Nel settembre 1951, quando la Callas canta la famosa Tosca a Rio di Janeiro con esito poco felice,  il pubblico grida “Barbato, Barbato”, in segno di dissenso verso la Callas, che è protestata. Proprio nel 1951, la Barbato ebbe modo di incontrare la Callas, perchè parteciparonno entrambe a diversi ricevimenti, tra l’altro a San Paolo del Brasile.
La Barbato fu invitata al Metropolitan Opera di New York e all’Opera di San Francisco. Il 7 ottobre 1954, la Barbato e Carlo Bergonzi interpretano, con successo, Adriana Lecouvreur al Teatro Cagnoni di Vigevano, al posto di Magda Olivero e Nicola Filacuridi, come Adriana e Maurizio di Sassonia. Sulla stampa si lesse che la Barbato “ha entusiasmato il pubblico con la sua voce fresca e potente”, mentre era la prima volta che l’Adriana era interpretata nel teatro vigevanese.
Elisabetta Barbato - La fanciulla del westIl 25 giugno 1956, la cantante fu protagonista della Fanciulla del West al (allora) celebre Teatro del Casinò di Enghien les Bains, prestigiosa città balneare della periferia parigina, che poteva permettersi di programmare stagioni liriche magnifiche  con i più grandi artisti liirici  italiani. Il Maestro Roland Mancini, il nostro maggiore esperto in campo lirico, il Rodolfo Celletti francese, tuttora in attività, che la ascoltò in teatro, in quest’occasione,  mi disse che fu una prodigiosa Minnie. La Barbato è considerata come soprano tra lirico-spinto e drammatico. Dispone di un materiale fonico abondante e questo si nota soprattutto nell‘Aida del 1947 in Brasile di cui rimangono lunghi estratti.
I primi dieci anni della carriera sono i pù intensi, poi la carriera  rallenta per chiudersi con la Elisabetta Barbato - Manon LescautNorma cantata nel 1965, dove la Barbato canta la parte di Adalgisa.
Quando il mio amico, il Prof. Vargiù di Cagliari, le chiederà che cosa ricorda degli anni ’50, risponderà:” Era il periodo d’oro della lirica e dei cantanti, dei soprani, c’era la Callas, la Tebaldi e c’ero io”. Non avrà mai una parola  negativa contro la Callas e nella sua mente, non c’era rivalità con lei, al contrario di quanto è stato scritto. C’é chi ha però considerato  che la Barbato era la vera rivale della Callas. Sposata con il Maestro Danilo Belardinelli, viveva a Roma. Il nipote, l’attore Leopoldo Mastelloni,  ha dato l’annuncio alla stampa della sua morte.
1944
25 , 28 dicembre, 1944  : Francesca da Rimini al Teatro dell’Opera di Roma ( Caniglia, Bellarosa, Ottolenghi, De Falchi, Gallo, Zagonara,Balderi, Limberti, Huder, Landi, Giusti, Passerotti, Caoli, Platania/ De Fabritiis)
1945
3 gennaio 1945: Francesca da Rimini a Roma ( come sopra )
25 febbraio, 1, 6, 16, 18, marzo, 21, 29 giugno 1945 : Faust al Teatro dell’Opera di Roma : Faust  ( Albanese, Neri, Mascherini, Fineschi, Cont; De Franco / Santarelli 25 agosto 1945: Aida alle Terme di Caracalla ( R. Gigli, Pini, De Falchi, Colella, Zagonara, Huder / Santini)
11, 14, 17 novembre 1945: Il Piccolo Marat al Teatro dell’Opera di Roma ( R. Gigli Sbalchiero, Huder, De Falchi, Meletti, Passerotti, Conti, Platania, Titta, Giusti/ De Fabritiis)
1946
gennaio 1946: Andrea Chenier alla Scala ( Masini, P. Guelfi/ Inghilleri, Del Signore, Minarchi, Paci, Ticozzi/ Giordano)
5, 14 marzo 1946: Madama Butterfly al  Teatro dell’Opera di Roma ( Annaloro, Werber, L. di Lelio, Borriello, Delle Fornacci/ Caroli, Passerotti, Conti, Racoschi, Giusti/ De Fabritiis)
9 marzo 1946: Aida al Teatro dell’Opera di Roma ( Barbieri, Merli, Neri, Savarese, Caroli, Huder/ De Fabritiis) 23 , 26 marzo 1946: Aida al Teatro Massimo di Palermo ( Gigli / Milana, Stignani, Savarese, Novelli, Achilli, Delle Fornacci/ De Fabritii/ Massa) 9 et 12 avril 1946 : Mefistofele al Sao Carlos di Lisbona ( Filippeschi, Pirazzini, Neri/ Votto)
7, 13 luglio 1946 : La Forza del Destino al Teatro dell’Opera di Roma ( De Falchi, Momo, Vitali Marini, Neri, Meletti, Marcangeli, Conti, Zagonara,Racoschi/ Santini) 8 e 28 agosto, 7, 21 e 28 septembre 1946 : Aida al Palazzo dello Sport di Milano ( Picchi/ Masini, Barbieri, Savarese, Sciacqui,  Siepi/ Ghione) 15,17,19,22,25 settembre 1946 : La Forza del Destino al Palazzo dello Sport di Milano ( Merli, Inghilleri, Pasero/ Failoni) 1, 3 ottobre 1946 : Aida al Teatro Bonci di Cesena ( Picchi, Elmo, Pierrotti, Siepi, Guidi, Scarinci / Failoni)
1947
5 gennaio 1947 : Tosca a Rio de Janeiro ( Filippeschi, Dado’, Morisani, Crimi / De Fabritiis) 1 e 7 avril 1947 : La Forza del Destino al Teatro Sao Carlos di Lisbonna ( Barbieri, Momo, Bechi, Neri, Passarotti/ Votto)
9 aprile 1947 : Mefistofele al Teatro Sao Carlos di Lisbona ( Filippeschi, Neri, Paixao / Votto ) 17 e 19 aprile 1947 : Un Ballo in Maschera al Teatro Sao Carlos di Lisbonna ( Barbieri, Momo, Bechi, Grani, Colella, Santafè, Passarotti / Votto)
25 aprile 1947 : Concerto al teatro Sao Carlos di Lisbona ( Bechi, Stignani, Caniglia, Neri, Barbieri, Momo, Grani / Votto)
30 aprile 1947 : Mefistofele a Porto ( Filippeschi, Neri, Paixao/ Votto) 1 maggio 1947 : Un Ballo in Maschera a Porto ( Barbieri, Momo, Bechi, Neri/ Votto) 3 maggio 1947 : La Forza del Destino a Porto ( Barbieri, Momo, Bechi, Neri/ Votto) 21 giugno 1947 : La Cena delle Beffe alla RAI di Roma ( R. Gigli, Franci, Lidoni/ Questa)
28 giugno, 1, 6 luglio 1947 : Aida al Teatro dell’Opera di Roma ( Del Monaco, Elmo/Pirazzini, De Falchi, Neroni, DeTaranto, Caroli, Marcangeli/ Santini
5 luglio 1947 : Il Dibuk alla RAI di Roma ( Ferrauto, Borriello, Cadoni / Questa)
26, 30 luglio, 2 agosto 1947 ; Andrea Chénier a Rio de Janeiro ( Del Monaco, De Falchi, Platania/ De Fabritiis)
15, 17 agosto 1947 : La Fanciulla del West a Rio de Janeiro ( Del Monaco, De Falchi, Zagonari, Meletti, Platania, Basso / De Fabritiis)
20, 24, 30  1947 : Aida a Rio de Janeiro ( Gigli, Stignani, De Falchi, Neri, Basso / De Fabritiis / Stinco)
3, 6 settembre 1947 Tosca a Rio de Janeiro ( Gigli, Vieira, Basso, Pechner/ Zamboni)
9, 14 settembre 1947 : Tosca a San Paolo del Brasile ( Gigli /Tagliavini, Damiani, Platania, Baccaloni/ Pechner , Crimi/ Zamboni)
12 settembre 1947 : Aida a San Paolo del Brasile ( Gigli, Stignani, De Falchi, Neri/ De Fabritiis)
17 settembre 1947 : Mefistofele a San Paolo del Brasile  ( Del Monaco, Pedrini, Fonseca, Neri, Zagonara/ De Guarnieri)
21 settembre, 3 ottobre : Aida a San Paolo del Brasile ( Del Monaco, Stignani/Barbieri, De Falchi/ Tommasini, Neri , Platania, Crimi / De Fabritiis)
26 settembre 1947: Andrea Chénier a San Paolo del Brasile ( Del Monaco, Barros, De Falchi, Platania,Pechner, Platania, Crimi, Damiano  / De fabritiis)
10 dicembre 1947: Giulietta e Romeo al Teatro dell’Opera di Roma ( Misciano, Inghilleri/ Bellezza)
1948
24 gennaio 1948: Luisa alla Fenice ( Campagnano, Cassinelli, Bertol, Calaresu, Bertelle, Begali, Torcoli, Nessi, Carmassi, Barbesi, Scaglione , De Nardo Fainelli, Piovesan Bernardi, Berengo Gazrdin, Bussolin,/ Serafin)
5, 8, 14 febbario, 29 marzo 1948 : Tosca all’Opera di Roma ( Lauri Volpi/ Filippeschi, Reali/ Dado’/ Basiola, Platania/ Conti, Paci/ Paserotti, Zagonara, Racoschi, Picozzi, Moghetti  Santini
14 marzo 1948 : Aida alla Scala (Stignani/ Barbieri, Tygesen, De Falchi, Siepi, Forti / Panizza)
18, 20, 22 marzo 1948 : Un Ballo in Maschera a l Teatro Massimo di Cagliari ( Del Monaco, Pirazzini, Danese, Silveri/ Manca Serra, Tomei, Amodeo/ Ziino)
25, 26 marzo 1948 : Messa da Requiem di Verdi al Teatro Massimo di Cagliari ( Pirazzini, Malipiero, Petri/ Fasano)
29 marzo 1948: Tosca al Teatro dell’Opera ( Filippeschi, Basiola/ Santarelli)
10 aprile 1948 : Un Ballo in Maschera alla Scala ( Poggi, Mascherini/ Guichandut/ P. Guelfi , Benedetti, Belloni, Coda/ Forti, Erato/ Rossi)
7 maggio 1948 : La Fanciulla del West al Teatro Massimo di Palermo ( Annaloro, Reali, Fermo, Messina, Carmassi, Rigiri, Marletta, Gennaro, Crinzi, Ciriminna, Sangiorgi, Ferrara, Dallamangas
27 maggio 1948 : Aida al Teatro Massimo di Palermo ( Del Monaco/ Salvarezza, Nicolai, De Falchi / Torres , Novelli, Clabassi, Messina / Serafin)
1, 3, 9 agosto 1948 : Aida al Teatro Carlo Felice di Genova ( Del Monaco, Stignani, Nava, Siepi, Maionica/ Serafin )
16, 18 agosto 1948 : Aida a La Coruna ( Del Monaco, Ulisse, Borgonovo, Flamini, Riaza/Zamboni=)
20 agosto : Tosca a La Coruna : ( Del Monaco, Tagliabue/ Zamboni)
22 agosto 1948 : Tosca a Vigo ( Del Monaco, Borgonov/ Zamboni)
24,26 agosto 1948 : Tosca a Santander ( Del Monaco, Tagliabue/ Zamboni)
28, 30 agosto  1948: Aida a Santander ( Del Monaco, Ulisse, Borgonovo, Flamini, Cammpo, Munain, Annovazzi)
6 settembre 1948: Aida a San Sebastiano ( Del Monaco, Pini, Borgonovo, Flamini/ Zamboni)
12 settembre: Tosca a San Sebastiano ( Del Monaco, Borgonovo, Riaza, Munain, Erauzquin / Zamboni
19 settembre 1948: Aida a Oviedo ( Del Monaco, Pini, Borgonovo, Corbella, Campo, Munain, Annovazzi )
23 settembre 1948: Tosca a Oviedo ( Del Monaco, Tagliabue ,Erauzkin, Riaza, Munain/ Zamboni)
26 settembre 1948 : Aida a Bilbao ( Del Monaco, Ulisse, Tagliabue, Corbella, Flamini/ Annovazzi)
10 ottobre 1948 : Francesca da Rimini al Teatro Comunale di Bologna ( Frazzoni, Maionica, Torres, Annaloro, Giunta, Cadoni, Pedretti, Benatti, Birolo, Maccagnani, Pesenti, Nanni / Votto)
28 ottobre 1948 : Manon Lescaut al Teatro Bonci di Cesena ( Annaloro, Vanelli/ Sanzogno)
4 novembre 1948 ; Tosca al Teatro Adriano di Roma ( Filippeschi, Taddei/ Parenti)
dicembre 1948 : Manon Lescaut al Teatro Comunale di Firenze ( Del Monaco, Meletti, Righini/ Serafin)
28 dicembre 1948: Iris al Teatro dell’Opera di Roma ( Voltolini, Colella, Ghirardini, Delle Fornaci, Carlo, Giusti, Picozzi, Leonelli/ Bellezza)
1949
1, 8, 11 gennaio 1949 : Iris a Roma (come sopra)
21, 23, 26, 29 gennaio 1, 6 febbraio 1949 : Manon Lescaut al Teatro alla Scala ( Del Monaco, Montorfano, Colombo, Coda, M. Caruso, Campi/ Votto
febbraio 1949 Madama Butterfly al Teatro Grande di Bescia ( Leongito, Campora, Vanelli/ Podestà)
19 marzo 1949: Concerto alla Casa di Riposo G. Verdi di Milano ( Barbieri, Filippeschi, Christoff/ Tonini)
30 marzo, 2, 6 aprile 1949 : La Forza del Destino alla Scala ( Simionato, Filippeschi, Silveri, Meletti, Ticozzi, Caselli/De  Sabata)
5, 14 agosto, 3 settembre 1949: Un Ballo in Maschera a Rio de Janeiro ( Poggi, Barbieri, Villa, Pieranti, Damiano, Basso,  Crimi, Perritta, Walter/ Tieri)
12, 31 agosto 1949 : Aida a Rio de Janeiro ( Del Monaco, Barbieri, De Falchi, Basso, Perrotta/ Tieri )
19 agosto 1949 : Tosca a Rio de Janeiro (Tosca ( Tagliavini/ Girardini/ Vieira/ Lima , Perrota, Damiano/ Tieri )
24 agosto, 10 settembre 1949 ; Madama Butterfly a Rio de Janeiro ( Poggi, Rosa,Vieira, Crimi, Walter, Lembo,Perrotta, Medeiros, Mello/ Tieri)
20, 29 settembre, 8 ottobre1949 : Tosca a San Francisco ( Bjoerling / Tagliavini, Tibbett, De Paolis, Baccaloni, Ligeti, Cehanovsky, Guenter, Walker/ Cleva)
4,  13  ottobre 1949: Aida a San Francisco ( Thebom, Svanholm, Weede, Moscona /Szekely, Ligeti, Chabay, Graf / Steinberg)
26 novembre , 5, 15 dicembre 1949 : Tosca al Metropolitan Opera di New York ( Björling, Sved/ Tibbett, Thompson/ Alvary, Pechner, De Paolis, Cehanovsky/ Harvuot, Harbour, Altman/Antonicelli
29 dicembre 1949: Madama Butterfly al Metropolitan Opera di New Yortk ( Browning, Bollinger, Melton, Browlee, De Paolis, Cehanovsky, Luise, Baker/ Antonicelli)
1950
11 febbraio 1950 : Madama Butterfly al Teatro Bonci di Cesena ( Colasanti, Giribaldi, Salazar/ Del Cupolo)
8 marzo 1950: Tosca al San Carlo di Napoli (-Poggi, Silveri/
16, 18  marzo 1950: Aida al Teatro Massimo di Cagliario ( Pirazzini, Filippeschi, Silveri, Petri, Achilli  / Serafin )
20, 25, 29  aprile 1950: Aida al Teatro dell’Opera di Roma ( Filippeschi, Benedetti, Franci, Neri, Caroli, Marcangeli / Bellezza)
16, 20, 24, 27 giugno 1950: Tosca al Colon di Buenos Aires ( Del Monaco, Mascherini/ Votto)
6, 9, 12, 15 agosto 1950: Il Trovatore al Colon di Buenos Aires ( Del Monaco, De Cecco, Mascherini/Guichandut, Huc Santana/ Votto)
2, 5 agosto 1950: Tosca a Rio de Janeiro  (Tagliavini, Mascherini, Basso, Damiano/ Martini)
8 agosto 1950: Un Ballo in Maschera a Rio de Janeiro ( Poggi, Warren, Henriques, L. Roberti, Basso, Walter / Serafin
18, 20 agosto 1950: Il Trovatore a Rio de Janeiro ( Del Monaco, Nicolai, Warren, Basso/ Martini)
24 agosto, 10 settembre 1950: Otello a Rio de Janeiro ( Del Monaco, Maja, Warren/Mascherini, Zagonara, Crimi, Basso/ Votto)
30 agosto, 21 settembre 1950: Otello a San Paolo del Brasile ( Del Monaco, Maja, Warren/ Mascherini, Zagonara, Crimi, Basso/ Votto)
9 settembre 1950: Adriana Lecouvreur a San Paolo del Brasile ( Nicolai, F. Albanese, Fortes, Zagonara / Votto)
settembre 1950: Aida al Teatro San Pedro  di Porto Allegre ( Vela, Reyes, Fortes/ Komlos)
1 ottobre 1950: Tosca a Santiago del Chile ( Poggi, Lopez, Rescaglio, Silva, Charles, Saxton, Escobar, Estefania/ Marzollo)
31 dicembre 1950: Un Ballo in Maschera al Teatro Comunale di Firenze ( Poggi, Mascherini, Benedetti, Erato, R. Rossi, Clabassi, Frosini, Paoli, Ristori/ Tieri)
1951
14 marzo 1951: La Forza del Destino al Teatro Massimo di Palermo ( Simionato, Turrini, Mascherini,Neri, Meletti, Calabrese, Messina, Dalmas, Righinii/ Questa)
24 maggio 1951: Aida a Wiesbaden ( Filippeschi, Minarchi, G.G. Guelfi, Neri/ De Fabritiis)
30 maggio 1951: Aida a Stoccarda ( Filippeschi, Minarchi, G.G. Guelfi, Neri / De Fabritiis)
3 giugno 1951: Aida a Monaco di Baviera ( Filippeschi, Minarchi, G.G. Guelfi, Neri / De Fabritiis)
29 giugno, 4 luglio 1951: Adriana Lecouvreur a l Colon di Buenos Aires ( Annaloro, Barbieri, Cesari, Mattiello, Bandini/ Panizza)
6 luglio 1951: Mefistofele al Colon di Buenos Aires( Poggi, Rossi Lemeni, Del Zoppo, De Lupka, Martorell, Azrizmendi, de Igarzabal, Casey, Pasini, Brizzio, W. Ferrari / Calusio)
8, 11 agosto 1951: Andrea Chénier al Teatro Sodre di Montevideo ( Gigli, Damiani/Gobbi, / Stinco)
16, 19, 25 agosto 1951: La Forza del Destino a Rio di Janeiro  ( Gigli, Mascherini, Canali, Modesti/Walter, Meletti, Neri/ Votto)
31 agosto 1951: Manon Lescaut a Rio di Janeiro ( Gigli, Vieira, Damiano, Del Signore, de Pennafort , Lembo, Sargenti, Gottlieb, Santana, Crimi/ Votto)
6, 9 settembre 1951: Don Carlo a Rio de Janeiro ( Nicolai, Picchi, Mascherini, Christoff, Neri, Modesti, Nicolai, Pieranti/ Votto)
19, 23 settembre 1951: Cavalleria Rusticana a San Paolo del Brasile ( Gigli, de Pennafort, Fortes/ Berrettoni)
21 settembre 1951: Adriana Lecouvreur a San Paolo del Brasile ( Gigli, Barbieri, Fortes, Modesti, Caruso, Bonfim, de Pennafort / Serafin)
5, 7 ottobre: Lo Schiavo a Rio de Janeiro  ( Mascherini, Pacheco, Modesti, Pieranti, Walter/ Carvalho)
1952
26 gennaio, 5, 16 febbraio 1952: Aida all’Opera di Roma (Pugliese/ Amodeo, Benedetti/ Pirazzini, Turrini/ R. Gigli, Neri, Franci, Caroli/ Ercolani, Di Giove / Capuana)
17, 19, 26, 29 marzo 1952: Proserpina e lo Straniero alla Scala ( Simionato, Carteri/ Castro , Elmo, Gardino,Zanolli,  G.G. Guelfi, Picchi, Prandelli, Demetz, Della Pergola, Campi, Del Signore /J. J.  Castro)
26 ottobre 1952: Messa da Requiem di Verdi alla Victoria Hall di Ginevra ( Stignani, Munteanu, Christoff/ Bellezza)
27 ottobre 1952: Messa Requiem di Verdi al Münster di Basilea (Stignani, Munteanu, Christoff/ Bellezza)
1953
6, 10 gennaio 1953: Madama Butterfly al Teatro Regio di Parma ( Romei/ Mandalari, N. Ferrari, Ferraro, Piccioli, Ciulli, Guerra, Ferrara, Tinti, Mari/ Parenti
12 gennaio 1953: Concerto Martini e Rossi con Christoff / Simonetto
24 gennaio 1953: Il Giocatore al San Carlo di Napoli ( Pirazzini, Gardino, Annaloro, Sinimberghi, Pirino, Tajo, Lidonni / Scherchen)
7 febbraio 1953: Madama Butterfly al Teatro Verdi di Pisa ( G. Raimondi, Rossi/ Rivoli)
25 marzo 1953: Il Dibuk alla Rai di Milano ( Elmo, Orlandini, Calabrese, Bertocci Beggiato, Maero, Latinucci, Coda, Dallamangas/ Simonetto)
11 aprile 1953: Tosca a Catania ( Campagnano, Malaspina/ Questa)
6, 20 agosto 1953: Aida all’Opera di Roma ( Clabassi/ Amodeo, Nicolai/ Minarchi, Fulippeschi/ Del Monaco, Sbalchiero/Neri, De Falchi/ G.G. Guelfi, Caroli, Marcangeli/ De Fabritiis)
18 agosto 1953: Tosca all’Opera di Roma ( Filippeschi;, Dado’, Platania, Onesti, Delle Fornacci, Stocco, Picozzi, Rogani/ Ziino
21, 22, 25 novembre 1953 ; Don Giovanni al Teatro Comunale di Bologna ( Petri, Clabassi, Valletti, Dow, Fort,Tajo,  Monachesi / De Fabritiis)
12;, 15, 20 dicembre 1953: Margherita da Cortona al Liceo di Barcelona ( Ausensi, Campagnano, Cassinelli, Torres, ester, Santamaria, Recasens, Rico/ Refice)
1954
febbraio 1954; Adriana Lecouvreur al Teatro Sociale di Como ( Filacuridi, Beuf, Zagonara, Vanelli, Scaglioni, Alfieri, Sacchi,R.  Zerbini, Forcato/ Curiel)
18, 21, 24 marzo 1954 : Margherita da Cortona all’Opera di Roma ( Borghi, Campagnano, Neri, Canali, Carol, Titta, Gallo, Platania, Del Signore, Degi Abbati, Caroli/ Questa)
22, 25 aprile 1954, Don Carlo al Teatro Sao Carlos di Lisbona ( Simionato, Picchi, Gobbi, Tajo, Sbalchiero / De Fabritiis)
23 aprile 1954 : Concerto al Teatro Monumental di Lisbona ( con Simionato, Picchi, Erato, Gobbi, Tajo)
10, 12, 17, 24, 27 agosto 1954 : Tosca all’Opera di Roma ( Di Stefano/ Tagliavini/ Del Monaco, Silveri/ Dado’, Platania, Passerotti, Delle Fornacci, Stocco, Picozzi, Rogani/ Ziino)
18, 22 agosto 1954: Aida alle Terme di Caracalla ( Del Monaco, Benedetti, De Falchi, Sbalchiero, Pugliese / Questa)
3, 4  settembre 1954: Aida a Viterbo ( Filippesch/ Tagliavini, Pirazzini, De Falchi, Clabassi / Questa )
23, 25, 26 settembre 1954 : Conchita al Teatro Zandonai di Rovereto ( Rapisardi, Cavallari, Benetti, Sani, Palombini, Lo Forese, Coda, Ziini, Fazzini, Della Pergola, Oasella, Piccini, Calo’ / Wolf Ferrari)
settembre 1954 : Tosca al Teatro Gardino di Cagliari ( Tagliavini, Azzolini, Achilli, La Porta, Di Tommaso, Romero/ De Tura)
7 e 10 ottobre 1954 ; Adriana Lecouvreur al Teatro Cagnoni di Vigevano ( Bergonzi, Carmassi, Poli, De Palma, Saracini, Ticozzi , Vaiani, M. Masini, Serpo/ Del Cupolo)
8, 11, 14 dicembre 1954: Manon Lescaut al Liceo di Barcelona ( Ausensi, Campagnano, Dallamangas,Pandano, Monjo, Gomes, Albertini, Aguerri, Magrina/ Questa)
1955
6, 9, 12, 15 gennaio 1955 : Il Principe Igor all’Opera di Roma ( Misciano, Christoff, Barbieri, Mariotti, Ercolani, Canali/ Gavazzeni),
26, 28, 30 gennaio, 1 febbraio 1955 : La fanciulla del West alla Fenice ( Corelli, Guelfi, Caruso, Vinco, Righini , Madalena, Vanelli, Messina, Barbesi, Scaglione, Begali, Andreolli, Santi, Valesin, Nicolich , Veronese/De Fabritiis)
13, 19 febbraio 1955 : Madame Butterfly all’Opera di Roma ( Vozza, Galiè, Di Giove, Dado’, Zagonara, Mazziotti/ Berardinelli, Sbalchiero/ Platania, Sacchetti, Giusti/ Questa )
1956
marzo 1956 : Manon Lescaut a Catania ( Di Stefano/ Puma, Poli,  Carmassi / Ghione/ Masssa)
10 maggio 1956 Tosca all’Opera di Roma ( Prandelli, Gobbi, Platania, Passerotti, Delle Fornacci, Stocco, Picozzi, Rogani/ Ziino)
25, 27, 30 giugno 1956 : La fanciulla del West al Teatro del Casino’ di Enghien les Bains ( Del Monaco, Piero Guelfi, Mercuriali/ Quadri).
14, 17, 22, 25 luglio 1956 : Aida alle Terme di Caracalla ( Barbieri, Turrini, Protti/ De Falchi, Pugliese/Dari, Mongelli,Caroli, Marcangeli  / Questa)
20, 24 novembre , 2 dicembre 1956 ; Il Dibuk al Liceo di Barcelona ( Meletti, Gomez, Vicentini, Novelli, Arroniz, Scarlini, Rico, Tello, Navarro, Monjo, Aguerri, Briones/ Cillario)
14, 16, 18 dicembre 1956 Il Principe Igor al Teatro Comnale di Bologna ( Ariè, Corsi, Valdengo, F. Ferrari, Mariotti, Pandano, Pedretti / Albert
dicembre 1956 : Il Principe Igor al Teatro Comunale di Modena ( Ariè, Corsi, Valdengo, F. Ferrari, Mariotti, Pandano, Pedretti / Albert)
27 dicembre 1956  Il Principe Igor al Teatro Regio di Parma ( Ariè, Corsi, Valdengo, F. Ferrari, Mariotti, Pandano, Pedretti , Valtriani / Albert)
1957
24 mai 1957: Andrea Chénier al Teatro Verdi di Pisa ( Bergonzi, Savarese/ Parenti)
agosto 1957: Il Principe Igor all’Anfiteatro Romano di Cagliari ( Pola, Taddei, Ariè, Pirazzini, Boschi, Tanelli, Zaglia/ De Fabritiis)
1958
17, 20, 23, 27 marzo 1958 : I Dialoghi delle Carmelitane all’Opera di Roma ( Tucci, Pederzini, Mascherini, Prandelli, Olivero, Noni, Borelli, Corsi, Franzini, Pirino/Tedesco, La Porta , Cazzato, Valentini, Rogani, Sacchetti, Bertona, De Robertis/ Di Marco, Ercole, Landi, Marcangeli/ Capuana )
2, 5, 10, 16 agosto 1958 : Un Ballo in Maschera all’Opera di Roma ( Tagliavini, Gobbi, Danieli, Chissari, Valentini, Cassinelli, Tomei, Caroli, Rogani/ De Fabritiis)
7 agosto 1958 : Tosca all’Opera di Roma ( Tagliavini, Dado’, Almodeo, La Porta, Delle Fornacci, Stocco, Picozzi, Marcangeli/ Questa)
1959
1,5,8, 14 marzo 1959 : Andrea Chénier all’Opera di Roma ( Di Stefano/ Limarilli, G.G. Guelfi, Huder, Mezzetti/ Funari, Minarchi, Colella, Tomei, Tedesco, Zagonara, Sacchetti, Piccozzi/ Conti, Platania, Stocco, Titta / Bellezza)
23 aprile 1959 ; I Dialoghi delle Carmelitane al Teatro Carlo Felice di Genova ( Panni, Zanolli, Carturan, Serafini, Palombini, Lucchesi, Prandelli, Pirino, Casato Mainardi,Cesari, Giorgetti / Capuana)
28 luglio, 1 agosto 1959: Aida alle Terme di Caracalla ( Dari, Amparan, , Limarilli/ Vertecchi, Mazzoli, Catania, G.G. Guelfi, Mastrangelo, Tatone, Marcangeli / Questa)
1962
23 luglio 1962: Tosca alla Terme di Caracalla ( Tagliavini, Silveri, De Taranto / Ziino)
21 ottobre 1962: Iris al Teatro Sociale di Rovigo ( Ottolini, Poli, Davià, Del Fante, Mercuriali/ Parenti)
1963
7 marzo 1963: La Capanna dello zio Tom al Teatro di Caracalla ( Infantino, J. Mancini, Ciminelli, Mazzini, Amis El Hage / Ziino)
11, 18 maggio 1963: Tosca al Teatro dell’Opera di Roma ( Barioni, Fioravanti / Catania)
1964
2 aprile 1964 : I Dialoghi della Carmelitane al Teatro Massimo di Palermo ( Carteri, Olivero, Frazzoni, Ratti, Palombini, Corsi, Prandelli, Bertocci, Pirino, Stefanoni, Mantovani/ Fournet)
14, 17 settembre 1964 : Otello al Teatro del Giglio di Lucca ( Del Monaco, Gualtieri, Contiggiani, Pedroni, Porzano, E. Di Stasio/ Ferraris)
1965
2, 5 settembre 1965: Norma ( Adalgisa) al Teatro della Pineta di Taranto ( Del Monaco, Di Venosa, Amodeo/ Marini)
Il repertorio essenziale della Barbato comporta 32  titoli : Francesca da Rimini, Faust, Aida, Il Piccolo Marat di Pietro Mascagni, Andrea Chénier, Madame Butterfly, Mefistofele, la Forza del Destino, Tosca, Un Ballo in Maschera, La Cena delle beffe di Umberto Giordano, Il Dibuk di Lodovico Rocca, la Fanciulla del West, Giulietta e Romeo di Riccardo Zandonai, Luisa di Gustave Charpentier, il Requiem di Verdi, Manon Lescaut, Iris, Il Trovatore, Otello, Adriana Lecouvreur, Don Carlo, Cavalleria Rusticana, Proserpina e lo Straniero di Juan José Castro, Il Giocatore di Sergej Prokofiev, Don Giovanni, Margherita da Cortona di Licinio Refice, Conchita di Riccardo Zandonai, Il Principe Igor di Aleksandr Borodin, I Dialoghi delle carmelitane di Francis Poulenc, La Capanna dello zio Tom di Luigi Ferrari Trecate,  e Norma . Le opere più cantate sono state Aida,Tosca, Ballo in Maschera e Forza del Destino.
La Barbato ha solo cantato in lingua italiana. Malgrado una carriera cospicua, la Barbato è stata ben presto dimenticata. Purtoppo solo la sua morte ha fatto recentemente parlare di lei. Il suo lascito discografico è estremamente limitato: estratti della Forza del Destino , della Manon Lescaut e dello Schiavo di Gomes a Rio di Janeiro con Gigli nel 1951, il Dibuk alla RAI nel 1953, il concerto Martini e Rossi del 12 gennaio 1953 con Boris Christoff , diretto de Alfredo Simonetto . In questo concerto la Barbato canta 4 estratti delle sue opere preferite : “Io son l’umile ancella ” (Adriana),”Ritorna vincitor” (Aida),” Vissi d’arte”( Tosca), ” Pace, mio Dio ( Forza del Destino) . Lunghi estratti live di un’Aida del 1947 ( Gigli, Stignani, De Falchi, Neri/ Panizza ) hanno anche circolato su LP e circolano tuttora . Piuttosto che essere la registrazione romana del 1947 (?) di cui non si ha traccia, com’è menzionato sul LP , è la registrazione di una delle recite di Rio di Janeiro , svoltasi nello stesso 1947 ( vedasi sopra). Rimane ben poco a dir la verità, ma sufficientemente per farsi un’idea giusta di questa grande artista.
Un ringraziamento particolare a Marcelo Del Cima (Rio de Janeiro), Adriano Vargiù (Cagliari) , Giampaolo Zeccara ( Vigevano) ,e Roland Mancini (Brétigny sur Orge) nonchè l’Archivio del Teatro dell’Opera di Roma (Simone Luga) per l’aiuto prestatogli .
Share This

1 comment

  1. jeffrey ouellette

    Mi sembra di ricordare che la Barbato ha cantato di Bartok “Il castello di Barba-Blu.” Con il repertorio diverso della Barbato sarebbe molto interessante trovare se cio fosse vero. Grazie per la tua devozione ad un’artista si grande come la Barbato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *