GBOSCAR 2a edizione – L’Eccellenza dell’Opera – I Vincitori

GBOSCAR 2a edizione – L’Eccellenza dell’Opera – I Vincitori

Alla mezzanotte di domenica 10 aprile, si sono concluse le votazioni per l’assegnazione dei GBOSCAR 2016 – L’Eccellenza dell’Opera, i riconoscimenti che GBOPERA ha deciso di tributare al mondo del Melodramma.
Le nominations che componevano le sette categorie in concorso (spettacolo, direzione d’orchestra, soprano, mezzosoprano/contralto, tenore, baritono, basso) sono state selezionate dalla redazione di GBOPERA fra le migliori e più entusiastiche recensioni pubblicate sul nostro sito relativamente alla stagione d’opera 2014/2015 e, per questo motivo, tutti i candidati in concorso rappresentano – secondo il nostro parere – quanto di meglio la passata stagione lirica abbia prodotto in termini di professionalità nelle categorie sopracitate.
I vincitori ultimi dei GBOSCAR sono stati decretati “a furor di popolo” tramite un sistema di votazione basato sui “mi piace” di Facebook (un voto è stato calcolato per ogni like espresso): un metodo che pur nel suo essere senz’altro empirico e solo parzialmente rappresentativo, si è rivelato come uno specchio fedele dell’apprezzamento e dell’affetto del pubblico nei confronti di un determinato artista (si pensi che a votazione conclusa sono stati conteggiati complessivamente quasi 15.000 likes!).
I vincitori dei GBOSCAR – L’Eccellenza dell’Opera e della Danza – 2a edizione saranno festeggiati durante un concerto lirico targato GBOPERA in collaborazione con l’Associazione Culturale EURITMUS di Rovereto e con la partecipazione dell’Orchestra delle Alpi, evento che si terrà mercoledì 29 giugno presso il Teatro “Zandonai” di Rovereto (TN) e che, ci auguriamo, possa diventare il primo di una lunga serie.
Ringraziando tutti gli appassionati che hanno partecipato numerosissimi alla 2a edizione dei GBOSCAR, ci congediamo dai nostri lettori con l’elenco completo dei nominati e dei vincitori (questi ultimi evidenziati in grassetto) e diamo loro appuntamento al prossimo anno per la terza edizione dei premi che riconoscono…l’Eccellenza dell’Opera!

GBOSCAR – 2a EDIZIONE

MIGLIOR SPETTACOLO

Henning BrockhausIl barbiere di Siviglia, regia di Alessio Pizzech
(Teatro Goldoni di Livorno)
Don Giovanni, regia di Paco Azorin
(Teatro Comunale di Sassari)
Falstaff, regia di Robert Carsen
(Teatro alla Scala di Milano)
I Puritani, regia di Fabio Ceresa
(Teatro Regio di Torino)
La Traviata, regia di Henning Brockhaus
(Teatro Filarmonico di Verona)

MIGLIOR DIREZIONE D’ORCHESTRA

Sergio AlapontSergio Alapont
(Aida, Teatro Comunale di Sassari)
Jader Bignamini
(El amor brujo/Cavalleria rusticana, Teatro Filarmonico di Verona)
Valerio Galli
(Fedora, Teatro Carlo Felice di Genova)
Michele Mariotti
(Un ballo in maschera, Teatro Comunale di Bologna)
Stefano Montanari
(Le nozze di Figaro, Teatro Fraschini di Pavia)

MIGLIOR SOPRANO

Irina LunguMaria Agresta
(Mimì, La Bohème, Teatro Massimo di Palermo)
Hui He
(Tosca, Tosca, Arena di Verona)
Irina Lungu
(Donna Anna, Don Giovanni, Arena di Verona)
Olga Peretyatko
(Elvira, I Puritani, Teatro Regio di Torino)
Jessica Pratt
(Giulietta, I Capuleti e i Montecchi, Teatro La Fenice di Venezia)

MIGLIOR MEZZOSOPRANO/CONTRALTO

Nino SurguladzeRaffaella Lupinacci
(Donna Elvira, Don Giovanni, Teatro Comunale di Modena)
Marianna Pizzolato
(Orphée, Orphée et Eurydice, Teatro Massimo di Palermo)
Nino Surguladze
(Fenena, Nabucco, Arena di Verona)
Anita Rachvelishvili
(Amneris, Aida, Arena di Verona)
Laura Verrecchia
(Rosina, Il barbiere di Siviglia, Teatro Goldoni di Livorno)

MIGLIOR TENORE

Gregory KundeCelso Albelo
(Nemorino, L’elisir d’amore, Teatro Comunale di Modena)
Gregory Kunde
(Otello, Otello, Teatro Regio di Torino)
Maxim Mironov
(Percy, Anna Bolena, Teatro Donizetti di Bergamo)
Piero Pretti
(Edgardo, Lucia di Lammermoor, Teatro Filarmonico di Verona)
Enea Scala
(Edgardo, Lucia di Lammermoor, Teatro Carlo Felice di Genova)

MIGLIOR BARITONO

Nicola AlaimoNicola Alaimo
(Falstaff, Falstaff, Teatro alla Scala di Milano)
Alessandro Luongo
(Don Giovanni, Don Giovanni, Teatro Comunale di Sassari)
Simone Piazzola
Germont, La Traviata, Opera di Firenze
Luca Salsi
(Renato, Un ballo in maschera, Teatro Comunale di Bologna)
Vincenzo Taormina
(Marcello, La bohème, Teatro Massimo di Palermo)

MIGLIOR BASSO

Riccardo ZanellatoAlex Esposito
(Enrico VIII, Anna Bolena, Teatro Donizetti di Bergamo)
Giorgio Giuseppini
(Banco, Macbeth, Teatro Verdi di Pisa)
Ugo Guagliardo
(Don Belflor, Le Toréador, Teatro Massimo di Palermo)
Carlo Lepore
(Tarabotto, L’inganno felice, Rossini Opera Festival)
Riccardo Zanellato
(Banco, Macbeth, Teatro Comunale di Bologna)

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *