“Cenerentola” al San Carlo di Napoli

“Cenerentola” al San Carlo di Napoli

Nuova produzione al San Carlo di Napoli, con la Prima assoluta del balletto Cenerentola, creazione di Giuseppe Picone, Direttore del Corpo di Ballo che punta sui giovani talenti di casa (ma non solo), per la messa in scena di uno dei soggetti più famosi e versatili.
Sulle musiche di Sergei Prokof’ev, a partire da domenica 5  e fino al 12 marzo, Cenerentola torna dopo ben diciotto anni con le scene di Nicola Rubertelli e i costumi di Giusi Giustino.  Nei ruoli principali Maria Eichwald ( 5, 7 e9 marzo), Claudia D’Antonio ( 8 e 10 marzo)  e Anna Chiara Amirante (11 e 12 marzo); Alessandro Staiano (5, 7, 9, 11 e 12 marzo)  e Alessandro Macario (8 e 10 marzo);  nel ruolo della fata/madre Anna Chiara Amirante (5, 7 e 9 marzo), Luisa Ieluzzi (8, 10 e 12 marzo), Martina Affaticato (11 marzo). Orchestra e Corpo di Ballo del Teatro di San Carlo, con la partecipazione degli allievi della Scuola di Ballo diretta da Stéphane Fournial. (foto Francesco Squeglia).

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *