“Katia Kabanova” di Leoš Janáček al Regio di Torino

“Katia Kabanova” di Leoš Janáček al Regio di Torino

Dal 15 al 23 febbraio il Teatro Regio presenta, in prima esecuzione a Torino, Katia Kabanova di Leoš Janáček. L’opera, composta nel 1921, ha come protagonista Katia, una donna dalla coscienza inquieta, eroina del ’900 che soccombe infine al “male di vivere”. La regia dello spettacolo è del geniale artista canadese Robert Carsen. L’allestimento, proveniente dalla Vlaanderen Opera di Anversa e Gand, è stato ideato per le scene e i costumi da Patrick Kinmonth, la coreografia è di Philippe Giraudeau, le luci di Peter Van Praet. Di grande esperienza interpretativa il cast impegnato nelle cinque recite: protagonista è il soprano slovacco Andrea Dankova; tra gli altri interpreti si annoverano i nomi di Štefan Margita, Rebecca de Pont Davies, Misha Didyk e Oliver Zwarg. L’Orchestra e il Coro del Teatro Regio sono diretti da Marco Angius, esperto conoscitore del repertorio musicale contemporaneo. Maestro del coro è Claudio Fenoglio.

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *