Verona, Teatro Filarmonico: debutta la leggendaria pianista Martha Argerich

Verona, Teatro Filarmonico: debutta la leggendaria pianista Martha Argerich
Mercoledì 12 settembre per il “Settembre dell’Accademia”, ore 20.30
Amatissima per la brillantezza del suo pianismo e per la fantasia interpretativa, Martha Argerich si presenta per la prima volta a Verona con un’orchestra di cui ha sostenuto in questi anni la creazione e la circolazione: la Youth Orchestra of Bahia, diretta da Ricardo Castro, un esemble giovanile che offre ai ragazzi delle favelas brasiliane un futuro diverso rispetto a quello della strada. L’orchestra si ispira al “Sistema” delle orchestre giovanili venezuelane creato dal compianto Josè Antonio Abreu, scomparso pochi mesi fa.

Argerich suonerà il Concerto per pianoforte di  Robert Schumann, uno dei suoi cavalli di battaglia, mentre l’orchestra aprirà il concerto con l’Ouverture dei Maestri Cantori di Norinberga di Wagner, seguita dall’Ouverture da West side story di Bernstein e musiche sudamericane di Ginastera, Gomes, Gershwin (Cuban Ouverture) e Marquez.
Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *