GBOpera per l’8 marzo: Intervista a Gabriella Corsaro

Soprano e direttore di coro. Intraprende lo studio del canto lirico nel 1997 con Eva Trembanis Contini, successivamente con Anna Di Gennaro. Completa la formazione musicale alla Civica Scuola di Musica di Milano e al Conservatorio Torrefranca di Vibo Valentia. Si perfeziona con Luciana Serra e Raina Kabaivanska e Claudio Desderi. Nel 2005 debutta al Teatro Regio di Parma ne “Il Barbiere di Siviglia” di G. Rossini.  Dal debutto avvenuto nel 1999, si è esibita in diversi teatri italiani ed esteri. All’attività solistica affianca quelle di didatta di canto e di direttore di coro. Nella direzione esordisce nel 2005, come M° Ospite del Coro di San Giovanni in Laterano a Roma.  Dal 2007 dirige il coro “R. Pezzani” di Parma. Ideatrice e direttore artistico della Rassegna Corale dell’Oltretorrente. Nel 2010 ha fondato il coro “Bacchette rosa”, composto da direttrici di cori parmensi.
Da luglio 2010 è il direttore dell’Ars Canto “G. Verdi” e del Coro Voci Bianche del Teatro Regio di Parma. Per Nell’Ars Canto ha formato e cura anche un Coro Giovanile che a Settembre 2014 è stato il solo coro giovanile italiano ammesso al come unico coro giovanile italiano, al X Concorso “Gran Premio Corale Internazionale Città di Rimini”.
Per l’Associazione Cori Parmensi tiene corsi di tecnica vocale corale e recentemente ne è diventato il Presidente (prima donna nella storia dell’associazione). Come docente di vocalità e interpretazione collabora con diverse formazioni vocali italiane e non solo.
Dal 2012 è docente di tecnica vocale Centro di Formazione Artistica di Genova e dal 2014, per la stessa disciplina, ha collaborato col Teatro Due di Parma. Per l’Università degli Studi di Parma, Servizio Le ELI-CHE (servizio per studenti disabili e fasce deboli) è docente del corso di formazione “Parla uomo che io ti possa conoscere”.

Share This

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *