Jean-Baptiste Wekerlin:”La Laitière de Trianon”

Jean-Baptiste Wekerlin (1821-1910): “La Laitière de Trianon” (1858) – Yann Beuron (Le Marquis de Brunoy), Joan Rodgers (La Comtesse de Lucienne), Jeff Cohen ( pianoforte). Registrazione: Londra, novembre 2007 – 1 cd Opera Rara ORR 245
Il nome del compositore Jean-Baptiste Wekerlin, non compare nemmeno nei dizionari musicali ma, quando era in vita, è stato uno dei personaggi di maggior spicco nella vita musicale della Parigi del Secondo Impero. Bibliotecario del Conservatorio, ne arricchì il fondo dedicandosi lui stesso alla composizione anche di opere liriche. Tra queste, la casa discografica Opera Rara, ha scelto questa Laitière de Trianon, Opérette de salon in un atto su libretto di Galoppe d’Onquaire e rappresentata per la prima volta nel salotto di casa Rossini il 18 dicembre 1858.  Numeri musicali si alternano a dialoghi nel quale si racconta l’incontro tra la Contessa de  Lucienne, travestita però da lattaia con il suo promesso sposo, il Marchese di Brunoy. Ovvio che i due non si conosco, come è ovvio il lieto fine dopo una serie di schermaglie amorose. La musica di Wekerlin scivola via garbata, leggera,  con richiami allo stile “galante” del XVIII sec.  e, diciamolo pure, dopo l’ascolto, non si ha certo l’impressione di aver ascoltato un capolavoro ritrovato. I due protagonisti, Yann Beuron e Joan Rodgers, si dimostrano adeguati ai loro ruoli che interpretano con naturale eleganza.  Impeccabile e raffinato l’accompagnamento di Jeff Cohen.

Lascia un commento