Bologna, Teatro Comunale: “Concerto di Capodanno”

Teatro Comunale di Bologna, Concerto di capodanno
Orchestra e coro del Teatro Comunale di Bologna
Direttore Asher Fisch
Maestro del coro Alberto Malazzi
Gicomo Puccini: da “Manon Lescaut”, Intermezzo Atto III. Wolfgang Amadeus Mozart: da “Il flauto magico”, Ouverture. Felix Mendelssohn-Bartholdy: Sinfonia n. 4 op. 90 in La maggiore, Italiana Saltarello Stephen Foster: Some folks Ring ring de banjo Beautiful dreamer Oh, Susanna. Georges Bizet: da “Carmen”, Aragonaise. Pietro Mascagni: da “Cavalleria Rusticana”, Intermezzo. Gabriel Fauré: Cantique de Jean Racine op. 11. Léo Delibes: Les Norvégiennes Gioacchino Rossini: da “barbiere di Siviglia”, Ouverture. Johann Strauss: Pizzicato polka e da “Die Fledermaus”, Ouverture
Bologna, Teatro Comunale, 1 gennaio 2021 – in streaming
Vario e, per la verità, disomogeneo, nello stile purtroppo dei concertoni di capodanno, è il programma di quello offerto in streaming dal Teatro Comunale di Bologna che, comunque, ha proposto brani celeberrimi. Certo, non si capisce il perché  della scelta di eseguire solo un tempo, il quarto, della bellissima Sinfonia Italiana di Mendelssohn e non tutta, rendendo così più omogeneo il programma, ma non si può negare che sono state proposte tutte musiche famose e di piacevole ascolto che vanno dall’
Intermezzo della Manon Lescaut di Puccini all’Aragonaise dalla Carmen di Bizet, dall’ouverture del Flauto magico di Mozart fino al già citato  quarto movimento dell’Italiana di Mendelssohn e a Johann Strauss (Pizzicato polka e ouverture del Pipistrello). Vario anche quello del coro che, ottimamente preparato e ben diretto da Alberto Malazzi, ha interpretato alcuni famosi brani di Stephen Foster, il padre della musica americana, il Cantique de Jean Racine op. 11 di Gabriel Fauré e Les Norvégiennes di Léo Delibes. Per quanto attiene alla parte sinfonica si segnala l’ottima concertazione di Asher Fisch che si è mostrato attento ai contrasti dinamici e ha scelto tempi e sonorità adeguati.

 

Lascia un commento