Orchestra Sinfonica Siciliana: Lorenzo Passerini e Gabriele Lavia.

Palermo, Teatro Politeama Garibaldi. Musica per voi
Orchestra Sinfonica Siciliana
direttore Lorenzo Passerini
voce narrante Gabriele Lavia
scenografia Alessandro Bazan
animazioni  Fabiola Nicoletti
testo  Alfonso Alberti
Ottorino Respighi Gli uccelli, suite per piccola orchestra su temi di autori del XVII e del XVIII secolo; Sergej Sergeevič Prokof’ev Pierino e il lupo, fiaba musicale per bambini op. 67
Palermo, Politeama Garibaldi 12 febbraio 2021 – in streaming
La suite Gli uccelli di Respighi e Pierino e il lupo di Prokof’ev, due brani apparentemente appartenenti a due mondi diversi, ma in realtà contigui per la presenza della natura rappresentata grazie all’imitazione onomatopeica dei versi degli animali, costituiscono il programma del concerto offerto venerdì 12 febbraio dall’Orchestra Sinfonica Siciliana di Palermo. Si tratta di una bella proposta non solo per il programma, ma anche per l’esecuzione. Ottima, infatti, la concertazione di Lorenzo Passerini che negli Uccelli ha fatto ben risaltare la ricca orchestrazione della partitura di Respighi, mostrando attenzione ai dettagli come, per esempio, il disegno di semicrome discendenti diviso tra clarinetto e fagotto alla fine del brano La Gallina nel quale non si è avvertita alcuna cesura. In Pierino e il lupo si è ben integrato con il testo narrativo interpretato da un Gabriele Lavia in grande forma. Funzionali, infine, sia le variopinte scene di Alessandro Bazan sia le animazioni Fabiola Nicoletti.

 

Lascia un commento