Premio speciale “GBopera” a Vasco Yu Belo al PID Rieti 2021

Il 1° luglio, nel corso del Gala per i vincitori del Premio Internazionale Danza Città di Rieti (svoltosi on line dal 29 aprile al 2 maggio scorso) sono stati assegnati in presenza premi e riconoscimenti per i giovani danzatori che da trent’anni affollano il prestigioso e ormai storico concorso.
Il Direttivo, nelle persone del direttore artistico Piero Fasciolo, della coordinatrice artistica Luna Ronchi e del coordinatore generale Simone Lolli, ha ritenuto opportuno lo svolgimento di ben due spettacoli con relative cerimonie di premiazione per permettere a tutti di potersi esibire in sicurezza e per garantire un maggior numero di spettatori. Nonostante le difficili circostanze causate dalla pandemia, l’organizzazione ha voluto dare un segnale di ripresa ma anche la possibilità a tutti i vincitori di tornare a danzare, dopo un anno molto difficile, sui legni di uno dei teatri più belli del mondo.
Il Gala del PID segna una tappa importante dell’ambizioso progetto “Rieti Città della Danza” e un momento significativo di rinascita; è un importante traguardo per tutti i vincitori che hanno meritato il podio e per tutti coloro che si sono distinti per abilità tecniche e artistiche, ottenendo così uno tra i numerosi “Premi al Merito”.
Uno di questi è il premio della critica “GBopera”, assegnato da Maria Venuso al giovane allievo portoghese Vasco Yu Belo, vincitore della categoria CLASSICA SENIORES del PID – Trentesima Edizione. La scuola dove attualmente studia è la “EDD Escola Domus Danca” di Porto- Portogallo. Un infortunio non ha però permesso a Vasco di esibirsi in Italia alla serata di Gala. Un talento emergente dal livello professionale che di certo si affermerà sui palcoscenici più prestigiosi.(Foto Graça Bilelo)

Lascia un commento