Alla vigilia della 43esima edizione del Rossini Opera Festival, sono stati resi noti i titoli del Festival 2023

Nel cartellone dell’edizione 2023 spicca la prima esecuzione moderna nell’edizione critica della Fondazione Rossini di Eduardo e Cristina, diretta da Jader Bignamini e messa in scena da Sefano Poda. Al suo fianco un’altra nuova produzione, Adelaide di Borgogna, diretta da Francesco Lanzillotta e messa in scena da Arnaud Bernard, nonché la ripresa di Aureliano in Palmira, diretta da Georges Petrou per la regia di Mario Martone. Tra i concerti, la Petite messe solennelle diretta da Michele Mariotti.
Quanto all’imminente ROF di quest’anno, al via a Pesaro dal 9 al 21 agosto 2022, il programma prevede due nuove produzioni (Le Comte Ory e Otello), la ripresa della Gazzetta, Il viaggio a Reims dell’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda”, quattro Concerti lirico-sinfonici, due Concerti di Belcanto, il ritorno di Rossinimania e il Gala celebrativo per i 40 anni di Pier Luigi Pizzi al ROF. Gli allievi dell’Accademia Rossiniana, che da quest’anno è sostenuta dalla Fondazione Meuccia Severi, saranno inoltre protagonisti dei Concerti al Museo nel Museo Nazionale Rossini.
In allegato tutti gli appuntamenti del ROF 2022

 

 

Lascia un commento