Verona: ultimo concerto Settembre dell’Accademia – Jordi Savall e Le Concert des Nations

Volge al termine con il concerto di Jordi Savall, lunedì 3 ottobre, il “Settembre dell’Accademia”, al Teatro Filarmonico. Il celebre violista da gamba e direttore-filologo si presenta al pubblico veronese con i due capolavori sinfonici di Franz Schubert, la Sinfonia n. 8 “Incompiuta” D. 759 e la Sinfonia n. 9 “La grande” D.944. Sarà interessante scoprire l’approccio interpretativo del musicista catalano, con l’orchestra da lui fondata, Le concert des Nations, in questo ulteriore allargamento del repertorio classico dopo decenni di prassi esecutiva volta alla riscoperta della musica antica, proposta con spirito filologico sempre coniugato alle ragioni espressive della interpretazione. Così, dopo il convincente viaggio nelle sinfonie di Beethoven che Savall ha portato in tournée e in incisioni discografiche in anni recenti, ora è la volta della musica di Franz Schubert, nell’enigmantica bellezza dell’”Incompiuta” e nelle lunghezze celestiali della Sinfonia La Grande, testamento musicale di un genio assoluto.
Info:tel. 045 8009108 – fax 045 8012603
biglietteria@accademiafilarmonica.org
www.accademiafilarmonica.org

Lascia un commento